TERTIARY HOSPITAL MUSCAT

PROGETTO RIQUALIFICAZIONE PIAZZA DELL’ISOLOTTO
13 Maggio 2017

2018

TERTIARY
HOSPITAL
MUSCAT

Client: EUI – Elixir Unites Investment LLC
Location: Muscat – OMAN
Program: Total GFA 70.000 m2
Obstetrics and Pediatrics hospital,
Autism centre, Shopping, Restaurant, Gym
Construction
Budget: EUR 200.000.000
Status: Concept Design, work in progress
Year: 2018

Il nuovo ospedale ad assistenza terziaria di Muscat è stato ideato con l’intento di creare un’architettura armoniosamente integrata con l’ambiente circostante e quindi con lo stile architettonico, preservato con grande impegno dal Sultanato dell’Oman, rispettoso della tradizione ed unico nel suo genere.

Elementi dell’architettura locale tradizionale sono stati liberamente interpretati, incorporati nello stile contemporaneo, ed affiancati alle più moderne ed efficienti tecnologie strutturali ed impiantistiche indispensabili per la realizzazione di un ospedale ad alta specializzazione.

E’ stata favorita un’architettura essenziale, costruita solo con il numero indispensabile di elementi. Un’architettura precisa, logica e semplice che valorizzi il simbolismo, tipico dell’architettura islamica, le corti e la vegetazione interne. Si è scelto di unire la tipologia edilizia a blocco a quella a corte creando una composizione compatta, ma allo stesso tempo ricca di passaggi, giardini, specchi d’acqua, spazi aperti luminosi ed eterei.

Per le funzioni complementari ed accessorie al blocco ospedaliero, quali negozi, ristorante, palestra, auditorium, amministrazione, parcheggi e servizi di logistica, si è progettato un blocco edilizio distaccato formalmente ed architettonicamente dal primo, ma collegato allo stesso tramite una grande “piazza” centrale, vero fulcro dell’intera composizione architettonica.

La piazza è il cuore verde e pulsante dell’opera. Olivi, accompagnati da gruppi arbustivi di Corbezzoli, Lavanda e Teucrium, incorniciano un grande cubo di vetro centrale che “galleggia” su uno specchio d’acqua.

Nella grande “teca” di vetro, un piccolo orto botanico con piante officinali ed essenze che permettono l’allevamento di farfalle, fa da quinta al simbolico “albero della vita”.

OTHER PROJECTS